TORNANO IN ITALIA CON AiCS I WORLD SPORT GAMES!

I giochi mondiali amatoriali della Csit si terranno sulla riviera romagnola nel giugno 2021: la Regione Emilia Romagna, presentata da AiCS, si aggiudica l’edizione post Covid

I prossimi World Sport Games, i giochi mondiali amatoriali della Csit, si terranno nel giugno prossimo sulla riviera romagnola. Dopo 6 anni e grazie ad AiCS torna quindi in Italia l’evento multisportivo della Confederazione internazionale dello sport amatoriale: ad aggiudicarsi i Giochi è stata la Regione Emilia Romagna che, presentata da AiCS, ha convinto il comitato esecutivo Csit ad assegnare l’edizione post covid all’Italia, nelle cittadine e nei territori di Cervia e Cesenatico.

L’edizione 2021 era già stata assegnata in passato alla Croazia ma la pandemia e il recente terremoto hanno messo in difficoltà il territorio, convincendo l’ex comm a rimettere in palio l’ospitalità della 7a edizione dei Giochi.

Il Covid-19 ha posto il mondo in uno stato di emergenza senza precedenti negli ultimi mesi e continua ad avere un impatto enorme sulla vita quotidiana. I contatti sociali non sono ancora possibili nella stessa misura in cui eravamo abituati prima del Coronavirus. Lo sport non è ancora pienamente disponibile e l’organizzazione di grandi eventi sportivi non è ancora sicura. Per motivi di sicurezza, tutti i principali eventi internazionali sono stati rinviati di almeno un anno al 2021. In questo panorama, AiCS e il territorio romagnolo – con la recente edizione di VerdeAzzurro 2020 – sono riusciti insieme a dimostrare che i grandi eventi sono ancora possibili, salvaguardando i protocolli di sicurezza e il distanziamento.

Guardando al futuro, la prossima edizione dei nostri CSIT World Sports Games 2021 rappresenterà un momento di grande rinascita per la nostra Confederazione e per lo sport in tutto il mondo – ha commentato il presidente CSIT Bruno Molea, appena confermato alla presidenza anche di AiCS -. Vogliamo quindi inviare un segnale ai nostri membri e partner assicurandoci che i Giochi Mondiali 2021 si svolgano nel rispetto di tutte le misure di sicurezza e salute Covid-19 necessarie. Questa è anche un’opportunità per mostrare e godere della forza e del messaggio del unità della famiglia CSIT”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.